Passa ai contenuti principali

Post

In primo piano

Fave, pancetta e pecorino

Se volete portare in tavola una merenda, un antipasto o un aperitivo diverso dal solito, maggio è il mese giusto per un bel tagliere di fave, pancetta e pecorino: una delle tradizioni contadine più saporite e gustose, legate al periodo primaverile, quando avviene la raccolta delle fave. Le fave, di un bel verde intenso, devono essere fresche appena raccolte, in modo tale da conservarne la dolcezza. La pancetta "riserva di Casa Ciarcia", dal sapore deciso e delicato, lascia il palato asciutto per una sensazione di gusto pieno e gradevole. Il pecorino dal gusto forte e caratteristico. Tre alimenti messi insieme che necessitano di pane fatto in casa e sicuramente un buon bicchiere di vino rosso.

Ultimi post

Insalata con salmone alla soia e asparagi selvatici

Carciofi ripieni in crosta

Casarecce con ceci e agretti al profumo di limone

Lumaconi al forno con ricotta noci e funghi

Crostini con ricotta noci e miele

Cuori di carciofi fritti

Polpette d'agnello con insalata

Nido di agretti con uovo in camicia