Lumaconi al forno con ricotta noci e funghi




Un primo piatto domenicale, quando tutto è concesso, quando di tempo ce n'è abbastanza da dedicare alla cucina. Un primo piatto gustoso ma ahimè sostanzioso. Può essere preparato anche in anticipo e poi infornato poco prima di essere servito. Per realizzarlo ho utilizzato i lumaconi con farina Senatore Cappelli, (hanno 20 minuti di cottura ma è una pasta davvero speciale), ricotta di pezzata rossa (fantastica), funghi misti tra cui alcuni surgelati e i pioppini che coltiviamo nel nostro giardino cosi come le uova delle nostre galline, fresche di giornata. Per conferire maggior gusto a questo piatto ho aromatizzato la besciamella con la noce moscata.

INGREDIENTI per 22 lumaconi
450gr di lumaconi
1kg di ricotta
1 uovo
400ml di latte per la besciamella
2 cucchiai di parmigiano
8 noci
300gr di funghi misti
burro
olio sale aglio prezzemolo

PROCEDIMENTO:
Pulire bene i funghi e tagliarli a dadini. Cuocerli in una pentola con uno spicchio d'aglio. Quando si sarà asciugata tutta l'acqua aggiungere 3/4 cucchiai d'olio, il sale e un ciuffo di prezzemolo tritato, soffriggere per qualche minuto e poi spegnere. Eliminare l'aglio.
Lavorare la ricotta in una ciotola aggiungendo un uovo, 2 cucchiai di parmigiano e i gherigli di 8 noci tritate.
Preparare la besciamella seguendo la mia ricetta che trovate cliccando qui
Quando funghi e besciamella si saranno intiepiditi, unirli alla ricotta lasciandone un po da parte perchè serviranno per ungere la teglia e per guarnire.
In una pentola portare ad ebollizione abbondante acqua salata, calare i lumaconi e scolarli leggermente al dente. Ungere la pirofila con un po di besciamella tenuta da parte e un po di funghi. Riempire i lumaconi con la farcia di ricotta grazie all'aiuto di un sac a poche.
Disporre i lumaconi nella pirofila e poi completare con la besciamella e i funghi rimasti. Infornare 15 minuti a 200° e poi coprite la teglia con carta stagnola.



Commenti

Post più popolari