Crostatine di polenta con besciamella al parmigiano e champignon






Per un antipasto chic e saporito: crostatine di polenta con besciamella aromatizzata al parmigiano e funghi champignon trifolati.
Con queste dosi verranno fuori circa 8 stampini per crostatine, ma potete anche utilizzare una teglia per crostate dal diamentro di 24cm.

INGREDIENTI
200gr di farina di polenta

Per la besciamella: 300ml di latte
30gr di farina
20gr di burro
2 cucchiai abbondanti di parmigiano
1 pizzico di sale

200gr di funghi champignon
olio, aglio, sale, prezzemolo

PROCEDIMENTO:
Preparare la polenta seguendo le istruzioni indicate sulla confezione. Io ho utilizzato una polenta istantanea di quelle che cuociono in 8 minuti e oltre all'acqua ho aggiunto un cucchiaino d'olio e un po di sale.
Quando la polenta sarà pronta versarla negli stampini e poi con l'aiuto della carta da forno pressare leggermente in modo da farla aderire bene ai bordi. Spennellare con olio e infornare a 200° per 5 minuti, forno già caldo. Togliere dagli stampini.

Preparare la besciamella con gli ingredienti sopra indicati attraverso il procedimento indicato cliccando qui
Quando la besciamella si sarà addensata aggiungere 2 bei cucchiai di parmigiano e mescolare bene.
Prendere la polenta, bucherellarla leggermente con la forchetta e versare la besciamella. (potete anche aggiungere una fettina di scamorza o di fontina sulla base, prima della besciamella)
Per i funghi: rosolare l'aglio con due cucchiai d'olio e poi aggiungere i funghi, soffriggere per circa 5 minuti e alla fine salare e aggiungere il prezzemolo. Adagiare i funghi sulla besciamella e infornare per altri 5 minuti a 200° gradi.


Commenti