Burger di quinoa tricolore


La Quinoa è una pianta i cui semi sono ricchi di proprietà nutritive infatti viene chiamata "la madre di tutti i semi".
La quinoa possiede un elevato valore proteico e contiene fibre, sali minerali, acidi grassi insaturi e tutti gli amminoacidi essenziali. E' PRIVA DI GLUTINE e quindi può essere consumata anche da chi soffre di celiachia.
La quinoa deve essere lavata prima della cottura e va bollita esattamente come la pasta. Non va mangiata cruda. Io ci ho realizzato dei gustosi burger di verdure con carote patate e zucchine.

INGREDIENTI: per 5 panini
100gr di quinoa tricolore
1 carota
1 patata
1 zucchina
1 uovo
1 cucchiaio di parmigiano
pan grattato
sale
olio
rucola pomodori panini

PROCEDIMENTO:
Lavare accuratamente la quinoa. In una pentola portare ad ebollizione abbondante acqua salata. Versare la quinoa  e a cottura ultimata, ci vorranno circa 10 minuti, scolare.
Tagliare a cubetti la carota, la patata e la zucchina e sbollentare finchè non diventeranno morbide. Scolarle e tritarle in un mixer e poi trasferire in una ciotola con la quinoa, aggiungere un pizzico di sale, un uovo, un cucchiaio abbondante di parmigiano e il pan grattato, tanto quanto basta per ottenere un composto omogeneo ed uniforme.
Formare quindi 5 palline e poi schiacciarle in modo da ottenere dei classici burger oppure aiutarsi con un coppapasta come ho fatto io.
In una padella scaldare un filo d'olio extravergine e dorare i burger.
Servire con panini da hamburger rucola e pomodori da insalata.




Commenti

Post più popolari