Crostatine salate con bufala e carote di Polignano




Siamo ancora in Puglia, terra dai prodotti straordinari, con le carote di Polignano.
Dal giallo passando per il viola e arrivando al nero, queste carote hanno ottenuto il riconoscimento di presidio Slow Food perchè coltivate in maniera naturale e biologica.
Contengono il 22% in meno di zuccheri rispetto alle carote tradizionali e sono più ricche di antociani, che ne danno il tipico colore viola.

Gustose e colorate ma soprattutto abbastanza veloci da preparare , vi servirà un rotolo di pasta sfoglia, la mozzarella e le carote che vanno tagliate sottili sottili e aggiunte a crudo.
Ho utilizzato un rotolo di pasta sfoglia rettangolare con il quale ho potuto realizzare sette crostatine dal diametro di 9cm.


INGREDIENTI:

1 rotolo di pasta sfoglia
200gr di mozzarella di bufala
1 cucchiaio di parmigiano
1 carota arancione
1 carota gialla
1 carota viola
olio, sale, erbette aromatiche




PROCEDIMENTO:
Tagliare la mozzarella a cubetti e lasciarla riposare  su un canovaccio asciutto, altrimenti durante la cottura rilascerà molta acqua. Trasferirla poi in una ciotola e aggiungere un cucchiaio di parmigiano. Lavare e mondare le carote, e tagliare con la mandolina delle fettine sottilissime nel senso della lunghezza. Ricoprire la teglia o gli stampini con la pasta sfoglia, bucherellare la base, aggiungere la mozzarella e poi, partendo dai bordi iniziare con il primo giro di carote gialle, poi viola e infine arancioni proseguendo fino ad arrivare al centro. Condire con un filo d'olio, il sale e le erbette aromatiche, io ho utilizzato salvia e rosmarino. Infornare a 180° per 30 minuti circa.


Commenti

Post più popolari