Carne di maiale con patate e peperoni

" Carne e puorc, patane e paparuli curate".
Piatto tipico della mia terra: l'IRPINIA.
Quella che vi propongo oggi è una tipica ricetta del freddo invernale, quando avviene la macellazione dei maiali. Si dice che questo piatto per essere perfetto deve essere preparato il giorno stesso dell'uccisione del maiale altrimenti non avrà lo stesso sapore.
Più il grasso è saporito e più appetitoso sarà questo piatto.
In particolare vanno utilizzati i seguenti ingredienti principali: il guanciale, i peperoni tondi sottaceto e le patate a pasta gialla.
INGREDIENTI:
1kg di guanciale di maiale
4 peperoni rossi sottaceto
4 peperoni tondi verdi
500g di patate
olio evo
alloro
sale q.b.
PROCEDIMENTO:
  1. Lavare i peperoni per eliminare l'aceto, tagliarli molto grossolanamente e farli cuocere in padella con un filo d'olio evo per qualche minuto.
  2. In un'altra padella far cuocere per circa dieci minuti il guanciale tagliato a pezzettoni, a fiamma bassa. Aggiungere le patate pelate e tagliate grossolanamente e qualche fogliolina d'alloro.
  3. Se necessario aggiungere altro olio; il guanciale rilascerà comunque molto olio.
  4. Far cuocere a fiamma bassa e con coperchio per 40 minuti.
  5. Quando la cottura è quasi terminata aggiungere i peperoni e aggiustare di sale.
  6. Continuare la cottura per qualche altro minuto in modo che tutti i sapori si amalgamano ed ecco il risultato:




Commenti

Post più popolari