Polentine: chips di polenta cotte in forno

Polentine, croccanti chips di polenta cotte in forno.
Con una salsa di accompagnamento come il guacamole, che potete trovare cliccando qui, sono perfette per un aperitivo tra amici.
Sono semplicissime e velocissime da preparare.
Vi basterà utilizzare una polenta istantanea, di quelle che cuociono in 8 minuti, stenderla ad uno spessore sottilissimo e preriscaldare il forno.
Per la cottura della polenta vi consiglio di seguire le istruzioni indicate sulla confezione: le dosi acqua-farina dipendono dalla grana della farina; io ho utilizzato polenta Valsugana classica.

L'unica accortezza è quella di andare a controllarle in forno perchè non a tutte potrete aver dato lo stesso spessore; quindi quelle più sottili tenderanno a cuocersi prima e bruciarsi facilmente.
A cottura ultimata potete spolverare con sale, paprika o erbette aromatiche.


INGREDIENTI:
200gr farina di mais
600ml di acqua
olio, sale
carta da forno
coppapasta

PROCEDIMENTO:
Portare ad ebollizione acqua salata con un cucchiaio d'olio, aggiungere la farina a pioggia lentamente, mescolando con una frusta in modo da non formare grumi. Portare a cottura mescolando continuamente nello stesso verso e con un cucchiaio di legno. La polenta sarà pronta quando inizierà a staccarsi dai bordi.

Versare la polenta su un piano di lavoro, dividendola in due sezioni,  e con l'aiuto di un mattarello e un foglio di carta da forno ,bagnato, iniziate a stenderla ad uno spessore di qualche millimetro; deve venire fuori una sfoglia molto sottile. Questo deve essere un passaggio abbastanza veloce perchè man mano che inizia a raffreddarsi non sarà più possibile stenderla. Una volta stesa lasciate raffreddare e con un coppapasta o tagliandola semplicemente con un coltello della forma che desiderate, trasferite le forme ottenute su una teglia coperta con carta da forno. Infornate a 180° per 15/20 minuti circa.
A cottura ultimata aggiungere il sale, paprika o erbette aromatiche.


Commenti

Post più popolari