Frittelle di mele

Le frittelle di mele sono un classico dolce del periodo di Carnevale.
I miei genitori le adorano, troppo dolci invece per i miei gusti.
Con queste dosi verranno fuori circa 20 frittelle.

Due piccoli consigli per voi:
1. Invece di formare delle rondelle, potete tagliare le mele a cubetti, versarle direttamente nell'impasto e friggere aiutandosi con un cucchiaino.
2. In alternativa al lievito potete montare i tuorli con lo zucchero e da parte gli albumi incorporandoli al composto alla fine, mescolando dal basso verso l'alto.


INGREDIENTI:
mele
succo di limone
Per la pastella:
200gr di farina 00
220ml di latte
2 uova
1 cucchiaino di marsala o vino bianco
50gr di zucchero semolato
1/2 bustina di lievito per dolci

olio per friggere
zucchero a velo e cannella

PROCEDIMENTO:
In una ciotola sbattere le uova con lo zucchero. Unire il latte e il marsala e alla fine la farina setacciata con il lievito. Mescolare bene e lasciar riposare per 30 minuti circa.

Sbucciare le mele, togliere il torsolo e tagliarle a fettine sottili di circa 1 cm. Metterle in una ciotola e cospargere con il succo di limone per evitare che anneriscano.

Trascorso il tempo di riposo, prendere le mele con una forchetta, passarle nella pastella e friggerle in abbondante olio caldo, fino a doratura.
Trasferire le frittelle su un foglio di carta assorbente in modo da eliminare l 'olio in eccesso e servire calde cospargendo con zucchero a velo o cannella a piacere.



Commenti