Chiacchiere ripiene di nutella



E se invece le chiacchiere le facessimo ripiene?
Trooppo buone!
La ricetta dell'impasto è sempre quella classica; ho solo tirato la sfoglia leggermente più doppia perchè avevo paura che durante la cottura si potessero rompere facendo fuoriuscire la crema; in realtà anche per gusti puramente personali.
Una piccola accortezza: mettete il barattolo di nutella in frigorifero, anche la sera prima, così da ottenere delle chiacchiere ripiene cremose e non asciutte.

INGREDIENTI:
500gr di farina
2 uova intere e 2 tuorli
50gr di burro
100g di zucchero
scorza di un limone
un pizzico di sale
1 cucchiaino di lievito 
vino bianco q.b
olio di semi
nutella
zucchero a velo

PROCEDIMENTO:
Disporre la farina setacciata con il lievito a fontana e mettere al centro il burro morbido, lo zucchero, le uova e gli aromi. Aggiungere il vino bianco poco per volta, quanto basta per ottenere un panetto liscio ed elastico.
Lavorare bene l'impasto quindi avvolgerlo nella pellicola trasparente e lasciar riposare per 30 minuti.
Trascorso questo tempo, lavorare ancora la pasta per qualche minuto e poi dividere l'impasto in tanti panetti e passarli nella sfogliatrice fino ad ottenere una sfoglia sottile ma non sottilissima come le chiacchiere classiche.
Con l'aiuto di un cucchiaino disporre la nutella sulla sfoglia, distanziando per bene, e poi coprire con la stessa sfoglia; quindi con l'aiuto di una rotellina ne ricavate tanti rettangoli.
Friggere le chiacchiere in abbondonte olio bollente, scolarle quando saranno dorate ed appoggiarle sulla carta assorbente.
Lasciar raffreddare e cospargere con zucchero a velo.

Commenti

Post più popolari