Cheesecake Oreo in vasetto


Barattoli, barattolini, vasetti, bicchieri...non so voi ma io ne ho una vera e propria ossessione e soprattutto la dispensa piena. Sono vasetti riciclati, di ogni forma e dimensione, contenenti inizialmente miele, confetture, verdure sottolio, sale e così via. Dopo averli consumati, li lavo molto accuratamente togliendo via l'etichetta, e li ripongo in dispensa. Li riutilizzo come centrotavola, segnaposto, portacandela da appendere le sere d'estate sotto l'ulivo e ovviamente, non può mancare, il riutilizzo in cucina. Ieri, infatti,  per una cena tra amici, ho deciso di creare questo fantastico dessert.

Una cheesecake velocissima, monoporzione, senza cottura e senza colla di pesce. Si compone direttamente in barattolo ed è perfetta per essere portata in ufficio, ad un pic-nic con le amiche o, perchè no, visto il clima, in spiaggia.
Con queste dosi realizzerete circa 11 vasetti, i miei sono leggermente più grandi di quelli per omogeneizzati.

INGREDIENTI:
30/34  biscotti Oreo
una noce di burro
250gr di mascarpone
200ml di panna da montare
80gr di zucchero a velo
11 vasetti in vetro
PROCEDIMENTO:
1. Tritare 20 biscotti Oreo. Fondere il burro e unirlo alla polvere di biscotti; mescolare bene e poi adagiare sul fondo di ogni vasetto un poco di questa polvere, schiacciando bene con un cucchiaio, in modo da creare una base. Riporre i vasetti in frigorifero e nel frattempo preparare la crema.
2. Tritare 4 biscotti e amalgamarli al mascarpone e 40gr di zucchero a velo. Da parte montare la panna, fredda di frigorifero, con 40gr di zucchero a velo. Unire poco alla volta la panna al mascarpone. Trasferire tutto in un sac-a-poche quindi riempire i vasetti.
3. A questo punto potete decidere se completare il vasetto con un intero biscotto Oreo oppure con il biscotto sbriciolato, in questo caso però senza aggiungere altro burro.

Commenti