Torta fredda riso soffiato e cocco

Cocco e cioccolato: abbinamento perfetto.
Oggi vi presento lei: una torta fredda con una base croccante di riso soffiato, una sofficissima crema al cocco e ganache al cioccolato fondente.
 Che dire, era davvero buonissima; ho rischiato di mangiarla tutta da sola.
Ogni volta che ne avevo voglia mi tiravo un colpetto sulla mano che stava per aprire il frigorifero e mi dicevo "NO Wanda! devono assaggiarla anche gli altri!"
 Così ha avuto l'approvazione di tutti... amici compresi che ne hanno ricevuto un pezzetto :-D


INGREDIENTI:
Per la base:
200gr di riso soffiato al cioccolato
5 mars
25gr di burro
Per la crema:
500gr di mascarpone
200gr di panna
2 vasetti di yogurt al cocco
2 cucchiai di cocco grattugiato
80gr di zucchero a velo
2 fogli di gelatina (8gr)
latte q.b.
Per la ganache:
250ml di panna
125gr di cioccolato fondente
Per decorare:
cocco grattugiato
PROCEDIMENTO:
Per la base: Far sciogliere i mars con una noce di burro a bagnomaria e, quando si saranno sciolti, aggiungere il riso soffiato. Amalgamare bene e poi trasferire in una teglia con cerniera foderando solo la base con carta da forno. Compattare bene assicurandosi di aver dato a tutta la base lo stesso spessore.
Per la crema: 
  • mettere in ammollo in acqua fredda i fogli di gelatina. Quando si saranno ammorbiditi, strizzarli bene e metterli in un pentolino con un poco di latte, portare sul fuoco e a fiamma bassa far sciogliere completamente la gelatina. Dopo, lasciar raffreddare.
  • amalgamare al mascarpone lo yogurt, il cocco grattugiato e il latte con la gelatina.
  • montare la panna con lo zucchero a velo.
  • unire i due composti aggiungendo al mascarpone un cucchiaio di panna alla volta e mescolando dal basso verso l'alto.
  • trasferire il composto nella teglia a cerniera con la base di cereali. Livellare bene e lasciar riposare in frigorifero per una notte.
Per la ganache: Tritare finemente il cioccolato con l'aiuto di un coltello affilato o di una grattugia. Nel frattempo, scaldare la panna a bagnomaria, evitando l'ebollizione. Versare la panna bollente sul cioccolato e con l'aiuto di una frusta farlo sciogliere completamente. Infine far addensare a temperatura ambiente. Man mano che si raffredda si addensa.
Trasferire la ganache in un sac-a-poche e con il beccuccio che più vi piace decorare la vostra torta. Completare con il cocco grattugiato.
Mi raccomando, la ganache va messa alla fine, poco prima di servire la vostra torta. Quindi vi consiglio di prepararla direttamente il giorno dopo, dopo aver fatto riposare la torta in frigorifero per una notte.



Commenti