Zuppa degli avanzi


Oggi una zuppa con un po di tutto...o meglio di tutte le porzioni che non prevede la dieta di mia sorella. 
Così dal frigorifero ecco che salta fuori uno spicchio di cipolla, un mezzo finocchio, un po di zucca, due zucchine, due patate, un po di sedano e un mazzetto di prezzemolo.
Nasce così una gustosa e leggera zuppa da  mangiare calda calda, in questa fredda stagione invernale, con crostini di pane del giorno prima.
PROCEDIMENTO:
Tagliare tutte le verdure a cubetti e metterle in pentola con 3 cucchiai d'olio. Coprire con acqua calda e lasciar cuocere a fiamma bassa per 25/30 minuti. A cottura ultimata aggiustare di sale e aggiungere una manciata di parmigiano grattugiato.
Con qualche fetta di pane avanzata dal giorno prima, creare prima delle striscioline e poi dei cubetti da far tostare con un filo d'olio su una padella rovente o nel forno.
PS: alla fine ho aggiunto anche mezzo barattolo di ceci che si era nascosto in un angolino del frigorifero.



Commenti

Post più popolari