Chiacchiere di Carnevale: ricetta classica

Chiacchiere, frappe, bugie...
Croccanti, delicate e friabili ed è subito Carnevale.
INGREDIENTI:
500gr di farina
2 uova intere e 2 tuorli
50gr di burro
100gr di zucchero
vino bianco secco
sale q.b.
1 bustina di vanillina
scorza di limone/arancia
5g di lievito pan degli angeli
olio di semi q.b.
 zucchero a velo q.b.
PROCEDIMENTO:
Disporre la farina setacciata con il lievito a fontana e mettere al centro il burro morbido, lo zucchero, le uova e gli aromi. Aggiungere il vino bianco poco per volta, quanto basta per ottenere un panetto liscio ed elastico.
Lavorare bene l'impasto quindi avvolgerlo nella pellicola trasparente e lasciar riposare per 30 minuti.
Trascorso questo tempo, lavorare ancora la pasta per qualche minuto e poi dividere l'impasto in tanti panetti e passarli nella sfogliatrice fino ad ottenere una sfoglia sottilissima.
Tagliare la sfoglia a strisce, con una rotella ricavare tanti rettangoli ed effettuare un taglio parallelo per il lungo.
Friggere le chiacchiere in abbondante olio bollente, scolarle quando saranno dorate ed appoggiarle sulla carta assorbente.
Lasciar raffreddare e cospargere con zucchero a velo.
Ricordatevi:
- di lasciar riposare l'impasto per 30 minuti.
- di ripiegare le sfoglie più volte su se stesse.
- di lasciar riposare le chiacchiere prima di friggerle.

Commenti