Panini al Carbone Vegetale con Prosciutto Ciarcia

Panini al burro...in versione nera. 
 La farina nera utilizzata contiene una piccolissima quantità di carbone vegetale senza conservanti e coadiuvanti; funziona quindi come colorante naturale e non apporta nessuna variante al gusto.
Doppia lievitazione per panini soffici e dal sapore neutro, adatti perciò sia a preparazioni dolci che salate.
INGREDIENTI:
200gr di farina 00
50g di farina nera
75g di burro
1/2 cubetto di lievito di birra (12g)
90g di latte
40g di acqua
un pizzico di sale
1 cucchiaio di zucchero
1 uovo
semi di sesamo e di papavero
caciocavallo giovane e prosciutto crudo




PROCEDIMENTO:
1. Setacciare la farina e con un quarto di essa ed il lievito stemperato in un poco d'acqua tiepida fare un piccolo panetto e lasciarlo lievitare.
2. Disporre la rimanente farina a fontana e al centro porre: sale, burro sciolto, latte e zucchero.
3. Impastare e poi incorporare il panetto lievitato.
4. Lavorare per qualche minuto e far lievitare fino a quando l'impasto avrà raddoppiato il suo volume. Dividere poi l'impasto in piccole parti, formando dei panetti dalla grandezza di una noce.
5. Disporli su una teglia coperta da carta da forno e lasciarli lievitare ancora.
6. Quando avranno raggiunto il doppio del volume, spennellare la superficie con un tuorlo d'uovo sbattuto con un goccio di latte e spolverare con i semi di sesamo e i semi di papavero. (sono circa 12 ore di lievitazione).
7. Cuocere a 180 gradi per 20 minuti e poi farcire con caciocavallo leggermente sciolto in padella e prosciutto crudo o come più desiderate :)


Commenti