Fusilloni con ricotta fave e pancetta affumicata





Ricordo che quando ero piccola mio nonno nel suo terreno aveva delle file di fave e ogni tanto in questo periodo mi portava con se a raccoglierle. Ricordo anche che erano più le fave che mangiavo che quelle che raccoglievo e portavo a casa hahaha
Questo è uno di quei primi piatti che andrebbero preparati ora che sono tenere e dolci e  che non hanno bisogno di lunghe cotture. Abbinate poi alla pancetta affumicata di Casa Ciarcia, al fior di ricotta del Caseificio Riccio Caterina  e ai tortiglioni dell'Azienda agricola Caccese, come si direbbe qui da me...."sò na cosa e lusso" .

INGREDIENTI: per 2 persone
160gr di fusilloni
120gr di fave sbucciate
150gr di ricotta
80gr di pancetta affumicata
1 scalogno
1 cucchiaio di parmigiano
olio, sale

PROCEDIMENTO:
Tagliare a dadini lo scalogno e farlo stufareiin una padella con l'olio. Aggiungere poi a pancetta e far rosolare. Sgranare e sbucciare le fave, e aggiungerle nella padella. Far cuocere 5 minuti giusto il tempo di farle ammorbidire. Nel frattempo cuocere la pasta  che più preferite, io consiglierei i fusilli o le farfalle, in abbondante acqua salata.
Quando le fave saranno cotte, metterle da parte. In una ciotola, mantecare la ricotta con l'olio di cottura delle fave, un po di parmigiano grattugiato, un pizzico di sale e acqua di cottura della pasta, fino ad ottenere una cremina. Scolare quindi la pasta e aggiungere la crema di ricotta. Amalgamare bene ed impiattare. Completare aggiungendo sulla pasta le fave messe da parte.

Commenti

Post più popolari