Cuori di carciofi fritti



Perfetti per un antipasto veloce o come contorno per un piatto a base di carne: cuori di carciofi fritti.
Per la frittura ho utilizzato farina di riso, che garantisce leggerezza e croccantezza.

INGREDIENTI:
carciofi
limone
farina di riso
olio per friggere
sale

PROCEDIMENTO:
In una ciotola preparare acqua fredda e succo di limone.
Pulire bene i carciofi eliminando le fogli più dure, con un pelapatate pulire il gambo. Tagliarli in 6 parti nel senso della lunghezza e metterli in ammollo in acqua e limone in modo da non farli diventare neri. Nel frattempo scaldare abbondante olio di semi di arachide e preparare una ciotola con farina di riso con la quale impanare i carciofi. Prima di impanarli però devono essere asciugati per bene. Immergerli quindi nell'olio e cuocere fino a doratura. Eliminare l'olio in eccesso su un foglio di carta assorbente e servire caldi con una spolverata di sale.


Commenti

Post più popolari