Zuppa di farro con legumi e funghi porcini



Non c'è nulla meglio di una calda zuppa autunnale in una giornata uggiosa. 
Sana e facile da preparare, a base di farro, fagioli, ceci e funghi porcini.

La zuppa di farro e legumi è perfettamente in linea con la dieta mediterranea. I cereali, come il farro, sono ricchi di carboidrati, fibre e proteine. I legumi come i fagioli e i ceci, contengono una dose di proteine ancora maggiore. I legumi in combinazione con i cereali sono in grado di coprire l'intero fabbisogno proteico giornaliero; sono un elemento essenziale per nutrire il nostro corpo in modo salutare. Questa zuppa rappresenta perciò un connubio sano ed equilibrato.
Io ho utilizzato il farro e i legumi di Michele Ferrante, contandino in Controne. Hanno una buccia molto sottile quindi un'elevata facilità di cottura. Non si sfarinano e sono altamente digeribili. Non necessitano ne di molto tempo di ammollo ne di cottura ad eccezione dei ceci che sono più piccoli rispetto a quelli comuni ma hanno lo stesso bisogno di circa 12 ore di ammollo.

INGREDIENTI: per 3 persone
100gr di farro integrale
50gr di fagioli dall'occhio
50gr di fagioli di Controne
100gr di ceci di Controne
350gr di funghi porcini
aglio
1 scalogno
olio sale prezzemolo
parmigiano

PROCEDIMENTO:
Mettere in ammollo in acqua fredda per una notte i fagioli e i ceci; anche il farro, ma in un'altra ciotola. Sciacquare bene e trasferire in una pentola. Coprire con circa un litro di acqua o in alternativa il brodo e lasciar cuocere con coperchio socchiuso e a fiamma media.. In un'altra pentola invece mettere a bollire in acqua fredda il farro il quale sarà pronto dopo circa 20 minuti dall'inizio dell'ebollizione. In un'altra padella ancora soffriggere uno spicchio d'aglio e uno scalogno tagliato a dadini con 3 cucchiai d'olio. Quando si sarà imbiondito togliere l'aglio e aggiungere i funghi tagliati a cubetti e accuratamente puliti. Farli cuocere e infine aggiungere il sale e il prezzemolo tritato. Quando i legumi e il farro saranno cotti, scolarli ma conservando acqua di cottura; trasferirli nella padella con i funghi e aggiungere acqua di cottura poca alla volta, quanta ne basta per ottenere una zuppa brodosa. Completare con una manciata di parmigiano e lasciar riposare con coperchio per far amalgamare tutti i sapori.

Commenti

Post più popolari