La frittata senza colesterolo con albumi e asparagi

FRITTATA SENZA COLESTEROLO?
Si, si può. COME? Con soli albumi!
Leggera e soffice come una nuvola.
La ricetta anti-spreco, perfetta per utilizzare albumi avanzati.

L'uovo è l'ingrediente base di molte preparazioni di cucina e di pasticceria. Fornisce un buon apporto di grassi, proteine, sali minerali e vitamine A e B, e il suo valore nutritivo è paragonabile a quello di 80-100 g di carne.
Il tuorlo è composto per metà di acqua, per un terzo di lipidi (tra cui colesterolo) e per il 15% di proteine. L'albume invece è costituito per quasi il 90% da acqua e per il resto quasi completamente proteine.
 L'albume risulta più digeribile se cotto o montato a neve, mentre crudo contiene una sostanza (avidina) che inattiva le vitamine.
INGREDIENTI:
albumi di 10 uova
500gr di asparagi selvatici
1 scalogno
1 bicchierino di brandy
olio, sale, prezzemolo
PROCEDIMENTO:
1. In una padella antiaderente stufare lo scalogno con due cucchiai d'olio, aggiungere poi gli asparagi e sfumare con il brandy. Cuocere e alla fine salare e aggiungere il prezzemolo tritato.
2.Montare gli albumi a neve con un pizzico di sale.
3. Versare gli albumi montati a neve in padella, livellare e cuocere pochi minuti per lato con coperchio.
In questo modo gli asparagi rimarranno in superficie, se invece volete che penetrino all'interno della frittata, versateli sugli albumi e poi fate cuocere.


Commenti

Post più popolari