Crostata di mele e cannella





Ieri ho preparato una crostata di mele o meglio una sorta di "american apple pie" italianizzata con una frolla al profumo di  limone. Un successone assicurato.  

INGREDIENTI: per una teglia da 22cm
1 kg circa di pasta frolla
3 mele golden (800gr circa)
1 cucchiaino di cannella
2 cucchiai di zucchero
1 bicchierino di brandy

PROCEDIMENTO:
Per la pasta frolla potete seguire la mia ricetta che trovate cliccando qui , dimezzando le dosi.
Una volta preparata lasciate riposare in frigorifero per 30 minuti.
Nel frattempo preriscaldare il forno e preparare il ripieno. Sbucciare le mele, togliere il torsolo e tagliarle a dadini. Metterle in un tegame, spolverizzare con zucchero e cannella e accendere la fiamma. Trascorsi circa dieci minuti, a fiamma alta,  sfumare con il brandy. Quando l'alcool sarà evaporato spegnere la fiamma e lasciar intiepidire. Riprendere la frolla e stendere metà impasto. Rivestire la teglia, bucherellare la base con una forchetta e poi adagiare le mele. Stendere l'altra metà dell'impasto e "chiudere" la crostata. Schiacciare bene i bordi e infornare a 170° per 45 minuti circa.
Quando si sarà raffreddata spolverate con zucchero a velo.

E RICORDATE... FROLLA AVANZATA CHIAMA BISCOTTI.





Commenti