Fave, pancetta e pecorino


Se volete portare in tavola una merenda, un antipasto o un aperitivo diverso dal solito, maggio è il mese giusto per un bel tagliere di fave, pancetta e pecorino:
una delle tradizioni contadine più saporite e gustose, legate al periodo primaverile, quando avviene la raccolta delle fave.
Le fave, di un bel verde intenso, devono essere fresche appena raccolte, in modo tale da conservarne la dolcezza.
La pancetta "riserva di Casa Ciarcia", dal sapore deciso e delicato, lascia il palato asciutto per una sensazione di gusto pieno e gradevole.
Il pecorino dal gusto forte e caratteristico.
Tre alimenti messi insieme che necessitano di pane fatto in casa e sicuramente un buon bicchiere di vino rosso.


Commenti

Post più popolari