Cavolfiori in pastella con farina di riso




INGREDIENTI:
130gr di farina di riso
1 tuorlo
200 ml di acqua frizzante fredda
1 pizzico di sale
1 cavolfiore
olio di semi di arachide

PROCEDIMENTO:
Pulire bene i cavolfiori, tagliare solo le cimette e farle sbollentare per 5 minuti. Trascorso questo tempo, scolare e lasciar raffreddare completamente. Solo quando i cavolfiori si saranno raffreddati,  preparare la pastella con farina di riso, un pizzico di sale, un uovo e acqua frizzante fredda. Se il composto risulta troppo denso aggiungete altra acqua, se troppo liquido aggiungete altra farina.  Il composto deve risultare liscio e non troppo denso. Riempire un tegame di abbondante olio di semi di arachide e farlo riscaldare, controllare con uno stuzzicadenti se l'olio è pronto. Tuffare le cimette prima nella pastella e poi nell'olio bollente. Porre su carta assorbente per eliminare l'olio in eccesso, quindi servire completando con un pizzico di sale..
Se dovesse avanzarvi la pastella, potreste utilizzare altre verdure come carote, zucca, broccoli, cipolle e chi più ne ha più ne metta. 




Commenti